Ricette

Il petto d'anatra cotto sottovuoto mantiene una morbidezza e una consistenza della carne ineguagliabile
Ingredienti
Per due persone:

1 petto d'anatra
il succo di un'arancia
Mezzo bicchiere di vino bianco
1 bicchierino di marsala
burro q.b.
olio sale e pepe

Ovviamente per questo tipo di cottura bisogna avere una macchina per il sottovuoto (o dei sacchetti a chiusura zip) e un bagno termostatato (oppure un buon termometro da cucina)
Preparazione
Pulire il petto da eventuali residui di grasso, senza togliere la sua pelle (che andrà preferibilmente incisa). Salare pepare e mettere sottovuoto. Nel frattempo impostare la temperatura dell'acqua di cottura a 57 gradi. Cuocere quindi il petto per due ore e mezza.
Trascorse le due ore e mezza estraete il petto dal sacchetto. Asciugatelo bene e riscaldate una pentola con un filo d'olio.
Una volta calda scottate il petto per un paio di minuti dalla parte della pelle affinchè diventi croccante.
Tagliate il petto e servitelo con la salsa all'arancia.

Per la salsa:
In un pentolino versate il succo dell'arancia, aggiustate di sale e pepe, unire il vino e successivamente il marsala. Lasciare ridurre della metà.
Aggiungere un pezzettino di burro e della farina per addensare.
Petto d'anatra a bassa temperatura con salsa all'arancia
VOTI
Ingredienti
Per due persone:

1 petto d'anatra
il succo di un'arancia
Mezzo bicchiere di vino bianco
1 bicchierino di marsala
burro q.b.
olio sale e pepe

Ovviamente per questo tipo di cottura bisogna avere una macchina per il sottovuoto (o dei sacchetti a chiusura zip) e un bagno termostatato (oppure un buon termometro da cucina)
Altre ricette di aldub
Pagina 1 di 3