Ricette

Un secondo delizioso e molto delicato che però viene esaltato dal gusto dell'aneto e dal limone
Ingredienti
Ingredienti (x 2 persone): 300 gr di filetti di platessa (i miei erano 7 filetti piccolini), 1 zucchina grande, limone, sale, aneto, pane grattugiato (io ho usato pan grattato di riso bio), olio evo.
Preparazione
Lavare la zucchina e tagliarla a fettine sottili, dividere ogni fettina in 2 parti, salare e grigliare oppure cuocere in una padella con un filo di olio per una decina di minuti per farla ammorbidire (io le ho messe nel micro con funzione crisp per 7 minuti girando a metà cottura). Nel frattempo spruzzare i filetti di platessa con il succo di limone da entrambe le parti e cospargerle con l'aneto.Quando le zucchine saranno pronte adagiare un paio di fette per ogni filetto, salare, pepare e arrotolare partendo dalla parte più larga del filetto cercando di tenere all'interno le zucchine, non servirà legare l'involtino, basterà avere l'accortezza di metterlo nella teglia con la parte della "coda" a contatto della teglia di modo che nel cuocersi si "sigilla" da solo.
Passare gli involtini nel pan grattato e metterli in una pirofila oleata, versare un filo di olio sopra gli involtini e dare una spruzzata di limone, cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti.

A metà cottura girate delicatamente gli involtini, dovete avere l'accortezza di non romperli. Utilizzate la funzione grill o comunque non ventilata per far in modo di ottenere una crosticina croccante.
Gallery
>
Involtini di platessa al profumo di aneto
VOTI
Ingredienti
Ingredienti (x 2 persone): 300 gr di filetti di platessa (i miei erano 7 filetti piccolini), 1 zucchina grande, limone, sale, aneto, pane grattugiato (io ho usato pan grattato di riso bio), olio evo.
Altre ricette di kiki
Tipologia
antipasti
Tipologia
primi
Pagina 1 di 3