Ricette

Ricetta partecipante a:
"ViviDolce Express – Dolci veloci, buoni e giusti" è l’iniziativa speciale della quarta edizione di “Chef per una notte” dedicata alle ricette di dolci facili e veloci, volta a promuovere i valori ...
I biscotti all’amarena fanno parte delle delizie dolciarie partenopee. Sono dei gustosissimi biscotti di pasta frolla e ripieni di pan di spagna, cacao e amarene. Sono nati in ambienti umili per riciclare gli avanzi di altri dolci. Deliziosi, dal sapore intenso di amarena e con una dolce e croccante crosticina di zucchero in superficie. Io li adoro…davvero!!! Ho provato a farli…ma al posto del pan di spagna ho utilizzato delle gustosissime merendine… E via…in cucina!
Ingredienti
(per circa 10 biscotti di media grandezza)

– per 500 g di pasta frolla

350 g di farina
1 uovo
85 g di zucchero
175 g burro
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

– per il ripieno

300 g di torta secca, o come nel mio caso un mix di merendine
50 g di marmellata di amarene
25 ml di sciroppo di amarene
2 cucchiai di cacao amaro in polvere

– per la copertura

1 albume
125 g di zucchero a velo
Preparazione
La prima cosa da fare è la pasta frolla: scegli quella che più ti aggrada, purchè sia bianca e non al cacao o con altri aromi, insomma la classica frolla per intenderci.
Il secondo è quello di preparare il ripieno. Io l’ho fatto con un mix di merendine dell’azienda “Freddi dolciaria”, voi potete farlo con avanzi di pan di spagna per esempio.

Sbriciolo le merendine (o il pan di spagna) all’interno di una ciotola. Verso lo sciroppo d’amarena e la marmellata di amarene e mescolo ben benino fino a far assorbire il tutto.

Aggiungo anche il cacao amaro in polvere e mescolo bene fino a formare un composto ben omogeneo e compatto.

Fatto il ripieno, riprendo la pasta frolla e la stendo in uno spessore di circa mezzo centimetro. Rifilo i bordi, creando un rettangolo al centro del quale metto il ripieno.
Arrotolo poi la pasta frolla, sigillando bene la chiusura. Dopodichè capovolgo il salamotto ottenuto, mettondo la chiusura sotto.

Taglio poi in pezzi di circa 2/3 centimetri di larghezza dando forma ai biscotti all’amarena e li sistemo su una leccarda con carta forno.

Cuocio in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti. Passati i 15 minuti spennello ciascun biscotto all’amarena con la glassa fatta di zucchero ed albume. Poi con un cucchiaino termino con della marmellata diluita.

Inforno nuovamente per altri 15 minuti sempre a 180°

Ed i biscotti sono pronti!
biscotti all'amarena
Biscotti all'amarena napoletani
VOTI
Ingredienti
(per circa 10 biscotti di media grandezza)

– per 500 g di pasta frolla

350 g di farina
1 uovo
85 g di zucchero
175 g burro
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

– per il ripieno

300 g di torta secca, o come nel mio caso un mix di merendine
50 g di marmellata di amarene
25 ml di sciroppo di amarene
2 cucchiai di cacao amaro in polvere

– per la copertura

1 albume
125 g di zucchero a velo
Altre ricette di AngelaPassioneCucina
Tipologia
primi
Tipologia
stuzzichini_da_aperitivo
Pagina 1 di 8