Latte Uht della Cissva

Cissva

Il caseificio sociale del Sebino e della Valcamonica Cissva ha compiuto quest’anno trent’anni di attività. È stato infatti fondato nel 1982 su proposta di alcuni agricoltori della Valle e del lago d’Iseo. L’idea era di trasformare in prodotti caseari il latte proveniente dagli allevamenti della zona, favorendo l’integrazione del reddito e il mantenimento dell’economia agricola montana, importante sia dal punto di vista ambientale che turistico. In trent’anni la Cissva ha investito in tecnologie, in immagine e in qualità del prodotto, creando una serie di prodotti tipici conosciuti anche fuori dai confini del Bresciano e un portafoglio di formaggi unici nel loro genere e di alta qualità.
Tra questi c’è anche il latte Uht a lunga conservazione, realizzato sia nella versione intero che parzialmente scremato. È ottenuto esclusivamente con il latte munto dalle vacche allevate in Valcamonica e sul Sebino e porta sulla tavola il delicato profumo dei pascoli di quelle località. Ogni 100 grammi ha 65 chilo-calorie, 129 milligrammi di calcio e 4,9 di carboidrati, 3,2 grammi di proteine e 9,6 di grassi. Da qualche mese è confezionato sia in bottiglia che nel bricco di cartone.

dispensabresciana@giornaledibrescia.it

Prodotto Cissva
caseifici di Capo di Ponte
e nei punti vendita
di Iseo, Pisogne ed Edolo
www.cissva.it

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura della trattoria "Castello" di Serle
Il gioco delle temperature e delle consistenze trova in questo caso alimento ...
In una terrina lavorare bene con un cucchiaio di legno le uova intere e lo zu...
Cuocere lentamente la cipolla in olio extravergine di oliva, profumando con u...
Ricetta a cura del ristorante "Le Frise" di Artogne
Cuochi professionisti
Gaudio
A filo d'acqua
Villa Feltrinelli
Zafferano
Dispensa pani e vini
Leon d'oro
La grande limonaia del Lefay Resort
San Marco
Hostaria Uva Rara
Seguici su