Il raro miele di lampone

Apicoltura del Sampì

L'Apicoltura del Sampì ha origine venticinque anni fa da un regalo di compleanno: una famiglia di api. L'azienda apistica a conduzione familiare, con un centinaio di arnie da nomadismo è ubicata a Botticino Mattina, a metà collina, nel centro della Valverde. Produce a Botticino il classico miele delle colline bresciane: millefiori primaverile, acacia, castagno, millefiori estivo e, sulle montagne di casa, il castagno, il rododendro, il millefiori di alta montagna. Il miele di rododendro e il millefiori di alta montagna sono presidio Slow Food. L'Apicoltura del Sampì di Lodovico Valente e della moglie Mariella produce, in stagioni eccezionali, il raro miele di lampone, è un miele particolare, diffìcile da produrre. Il colore è molto chiaro, quasi ambrato. L'aroma è di media intensità, fruttato, come gelatina di frutta o mele cotte caramellate. È un miele che ha la tendenza a cristallizzare. Nel resto d'Europa si producono modeste quantità di miele di lampone nei massicci montuosi della Francia e dell'Europa Centrale. Trovate i prodotti Sampì arrampicandovi sulla montagna di Botticino Mattina, ma anche in tutte le manifestazioni di Slow food.

Apicoltura del Sampì
Via Sampì 26
Botticino Mattina
0302693284 - 335 6236966
apicolturasampi.it

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Pestare le noci finemente in un mortaio assieme allo zucchero, versarle in un...
Piatto storico della tradizione contadina nella pianura Padana, lo stracotto ...
Fare uno sciroppo mettendo sul fuoco con 3 cucchiai d’acqua, lo zuccher...
Unire alla carne i capperi, il cipollotto, l'olio e un pizzico di sale. Versa...
Al termine dei primi temporali di maggio - racconta la signora Maria Coppini,...
Cuochi professionisti
Gambero
La Colombera
Relais Goumand
Ristorante Trattoria 1960
Officina Cucina
San Marco
La mongolfiera dei sodi
Castello Malvezzi
Seguici su