Vellutata di castagne con gnocchi di ricotta

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    4 ore
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per 8 persone:

Vellutata:

  • 300 gr. di castagne secche;
  • 1 l. di latte;
  • 1 l. di brodo,
  • un cucchiaio di miele di castagno,
  • sale,
  • pepe;
  • 100 gr. di cotenna,
  • 1 cucchiaio di olio evo;
  • 100 gr. di patate;

 

Gnocchi:

  • 100 gr. di ricotta vaccina;
  • 100 gr. di ricotta ovina;
  • 150 gr. di farina di castagne,
  • 1 uovo,
  • sale,
  • pepe.

 

Per il burro:

  • 150 gr. burro,
  • buccia d’arancia,
  • rosmarino,
  • Una salsiccia di castrato.
PREPARAZIONE

Ammollare le castagne nel latte bollente con miele, sale e pepe per 36 ore. Far rosolare nell’olio la patata a cubetti con la cotenna, aggiungere le castagne, il brodo e far cuocere per 3 ore. Togliere la cotenna e frullare. Far lessare la salamella per 15 minuti.

Mentre cuoce la vellutata preparare gli gnocchi passando prima la ricotta al setaccio e impastare farina, uovo, sale, pepe; fare delle palline e far cuocere in acqua bollente salata. Fare sciogliere il burro con lo buccia d’arancia grattuggiata e rosmarino.

Nel piatto un mestolo di vellutata, 3 gnocchi, una fettina di salsiccia lessa e insaporire con un po’ di burro.

CHEF
San Marco
Franciacorta vini
Castel Faglia Franciacorta Satèn

Il Castel Faglia Franciacorta Satèn è prodotto esclusivamente con uve Chardonnay (100%). Il profumo è invitante, caratteristico con sentori di frutta bianca. Il sapore è morbido, fine e vellutato, con aromi di frutta matura. Ha colore giallo paglierino, spuma cremosa e perlage fine e persistente.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Sgusciare e tostare nel forno le nocciole, farle raffreddare e togliere la pe...
Fate cuocere le uova, quindi sgusciatele, estraete i tuorli e schiacciateli c...
Preparare la pasta e farla riposare in uno straccio umido. Fate rosolare lo s...
Mettere sul fuoco il latte, il semolino, lo zucchero e il sale, mescolare ben...
Anche il puledro è tra le carni poco utilizzate , soprattutto in famig...
Cuochi professionisti
Il Gelso di San Martino
La Rucola
La tortuga
Trattoria da Eva
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Carlo Magno
Villa Calini
La grande limonaia del Lefay Resort
Rigoletto
Seguici su