Toast di storione, provola e maionese al caviale

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 15 min
  • Difficoltà
    media

Creatività nella proposta e ingredienti di qualità per questo apparentemente semplice toast che sfrutta lo storione e le sue uova per un complemento di grande pregio e sapore

INGREDIENTI

Per 4 Persone:

  • tranci di storione
  • 8 fette di pane
  • 80 gr di provola
  • 4 pomodori
  • 100 gr di maionese
  • 50 gr di yogurt
  • 10 gr di caviale
  • Succo di mezzo limone
  • 100 gr di spinacini
  • sale
  • zucchero
  • olio
  • timo
  • aglio
PREPARAZIONE

Togliere la buccia ai pomodori sbollentandoli e raffreddarli in ghiaccio; dividerli a metà, togliere i semi e infornarli per un'ora a 80 °C spolverati di zucchero, sale (stesse quantità) e profumati di aglio, olio e timo.

Tagliare le fette di pane in cassetta grandi come dei tranci e tostarle in forno a 180°C per 2 minuti. Rosolare velocemente i tranci con olio, salarli e tenerli da parte. Montare il toast posizionando su una fetta di pane prima la provola delle Madonie, mezzo pomodoro, lo storione e ancora la provola; chiudere con un'altra fetta di pane.

Infornare a 180°C per 05 minuti. Mescolare la maionese ( 2 tuorli, 250 gr di olio, 1 cucchiaino di aceto) con lo yogurt ed il limone, aggiungere il caviale e tenere in frigorifero. In un piatto piano disporre gli spinacini conditi solo con poco sale e olio extravergine. Posizionare il toast caldo e e finire il piatto con un cucchiaio di maionese al caviale.

Franciacorta vini
Montenisa Brut

Chardonnay, Pinot Bianco e Pinot nero colore giallo con riflessi dorati, spuma abbondante con perlage fine e persistente. Il profumo è intenso, con note di pesca bianca e mela e sentori di pane tostato e lieviti. Al palato le note di frutti maturi conferiscono ampiezza ed equilibrio, pur mantenendo la vivacità tipica del Brut.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Il contrasto suadente tra le olive ed il ragù bianco di coniglio al se...
Doppia cottura e presentazione assolutamente innovativa per queste lumache di...
Preparare la pasta e farla riposare in uno straccio umido. Fate rosolare lo s...
Ricetta a cura del ristorante "Carlo Magno" di Collebeato
Piatto semplice, gustoso, che punta tutte le sue carte - come molte delle cre...
Cuochi professionisti
Villa Fiordaliso
La Colombera
Ristorante Capriccio
Ristorante Trattoria 1960
Villa Calini
Relais Goumand
Miramonti l'altro
Ristorante Aquariva
Seguici su