Tartara di scottona alle senapi e robiola bresciana

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    15 min
  • Difficoltà
    facile

Remo Fantoni non poteva che cominciare con una carne: qui con formaggio e senape

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 500 gr di filetto di scottona
  • 200 gr robiola bresciana stagionata Zani marinata in olio
  • 50 gr senape di Digione
  • 100 gr senape in grani di Digione
  • 200 gr misticanza
  • acqua fredda
  • extravergine gardesano q.b.
  • sale e pepe nero
PREPARAZIONE

Tagliare la robiola a fettine e lasciarle marinare in olio e pepe nero macinato. Tritare la carne a coltello e pestarla a lungo con il dorso. Aggiungere sale e pepe e lavorare il composto con la forchetta. Ammorbidire il tutto con olio d'oliva e un goccio d'acqua ben fredda per attenuare il gusto forte dell'olio. Lavorare le due senapi con olio, un pizzico di pepe nero e un goccio d'acqua.

Servire in piatti singoli: sul fondo due fettine di robiola, la tartara ricomposta con una formina e salsare con le senapi. Guarnire con un ciuffetto di misticanza e servire con un piccolo giro d'olio.

CHEF
Trattoria da Eva
Franciacorta vini
Franciacorta Rosè Brut - Faccoli

Il Franciacorta Rosè Brut è ottenuto da uve Chardonnay, Pinot bianco e una percentuale importante di Pinot nero che ne determina il carattere e gli dona un bel colore rosa salmone. E' un vino elegante dagli aromi decisi e intensi ma che conserva una grande bevibilità. 

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Sbucciare la frutta e tagliarla a fettine. Impastare la farina con 80 g rammi...
Stendere un foglio di carta stagnola ed adagiarvi la zucca pelata e privata d...
Pulire e frullare le fragole con lo zucchero, aggiungere il succo dell’...
Le preparazioni di carne in crosta hanno il pregio di mantenere la suadenza d...
Le cozze farcite, ripiene, persino legate una ad una sono tipiche della Pugli...
Cuochi professionisti
Ristorante Capriccio
Capoborgo
La tortuga
Relais Goumand
Il Gelso di San Martino
Due colombe
San Marco
Gaudio
Seguici su