Spaghettini con pane, acciughe e caviale d’aringa

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    45 min
  • Difficoltà
    facile

La sferzata di sapore dell'acciuga e del caviale per trasformare un semplice spaghettino in un piatto da incorniciare.

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 400 gr spaghettini piccoli
  • 100 gr olio extravergine di oliva
  • un cipollotto
  • 10 acciughe sott'olio o dissalate
  • 100 gr parmigiano grattuggiato
  • 60 gr pangrattato e tostato
  • 50 cc vino bianco
  • 30 gr caviale d'aringa
  • 100 gr pangrattato tostato
  • sale
  • pepe
PREPARAZIONE

In una pentola con abbondante acqua salata cuocere gli spaghettini. A parte preparare in altra padella bassa e larga con l’olio extravergine d’oliva rosolare il cipollotto tritato e le acciughe, dissalate, pulite e tritate grossolanamente. Sfumare col vino bianco e tenere al caldo; quando sarà a cottura, scolare la pasta e inserirla nel sugo. Spadellare mantecando con il pangrattato, il parmigiano e l'erba cipollina tritata.
Servire facendo con un forchettone in un mescolo una matassa posizionarla al centro del piatto e guarnirla con un cucchiaino di caviale d’aringa.

Attenzione: per tostare il pangrattato metterlo in una padella antiaderente caldissima e mescolarlo fino a tostatura desiderata.

Franciacorta vini
Il Franciacorta Brut

Il Franciacorta Brut è un vino dalla personalità chiara, ben definita, ma con un non so che di indecifrabile (che si deve ad una decisiva percentuale di Pinot nero). Composto al 90% da Chardonnay e al 10% da Pinot nero, viene affinato in bottiglia a contatto coi lieviti per un periodo non inferiore a 24 mesi. È avvolgente, secco e deciso.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Piatto saporito dove aromaticità e sapidità la fanno da padrone; Gianluca Goatelli ha scelto questo vino affinato a lungo e che nella maturazione ha acquisito quel tocco esclusivo che armonizza il tutto.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Tritare grossolanamente il coniglio, la cipolla e far rosolare nell'olio; reg...
Ricetta a cura del ristorante "Enrico VIII" di Brescia
Preparare i petti d'anatra incidedendo la parte del grasso con un coltello, f...
Bollire la polpa dello stoccafisso per circa 15 minuti. Quindi bollire anche ...
I frutti del lago e quelli del mare raccordati dalle patate per un piatto con...
Cuochi professionisti
Ristorante Hosteria
La tortuga
Capoborgo
Due colombe
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Seguici su