Soufflé di formaggio e porri con belga brasata al miele

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    1 ora
  • Difficoltà
    media

Un soufflé con un formaggio erborinato ma dolce con un’insalata carannellizzata da miele e vino bianco.

INGREDIENTI

Per il soufflé:

  • gr 50 burro
  • gr 50 farina
  • 3 rossi d’uovo
  • 3 albumi montati a neve
  • gr 100 gorgonzola dolce
  • gr. 100 di porri

 

Per la belga brasata:

  • gr 200 belga o indivia fresca
  • gr 70 miele di melata
  • olio d’oliva
  • sale
  • un bicchiere di vino bianco
PREPARAZIONE

Per il soufflè, prendete una casseruola capace e mettervi i porri; con il burro stufate piano piano il tutto e quando i porri saranno ben morbidi unite la farina e cuocete finché non si stacchi il contenuto dal fondo e si formi una palla (in termine tecnico si parla qui di pasta choux). Via dal fuoco unite uno alla volta i tuorli il gorgonzola ed infine gli albumi montati, mescolate poco e mettere negli stampini da forno precedentemente imburrati, cuocete in forno già riscaldato a 180° per 25 minuti; non aprite mai il forno fino a cottura ultimata.
Per la belga: cuocete tutti gli ingredienti citati a fuoco vivo; quando la belga comincerà a prendere colore il piatto è pronto. Mettete il soufflé al centro e la belga tutt’intorno.

CHEF
Ristorante Hosteria
Franciacorta vini
Contadi Castaldi Franciacorta Rosé s.a

Pinot Nero (35%) Chardonnay (65%) 30 mesi sui lieviti. Ha un bel colore rosa corallo, molto luminoso, con un perlage fine e persistente. Un Franciacorta originale, interpretato con modernità e competente valorizzazione delle uve di Pinot Nero. Al naso si avvertono chiare note di piccoli frutti di bosco, di petali di rosa fresca, sfumature di mela e di frutta tropicale.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

La presenza di una miriade di ingredienti rende il piatto di difficile interpretazione: un Franciacorta Rosè, con la sua lieve tannicità ed i suoi aromi speziati e fragranti, può essere una valida alternativa ad un vino rosso, garantendo pulizia e freschezza.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ammorbidire per qualche ora in acqua tiepida le prugne. Cuocere nel latte il ...
Tuffare le lumache In una capiente pentola di acqua fredda e far sobbollire p...
Alla zucca si contrappongono il sapore pungente dello zenzero e la spezia del...
Il "quinto quarto" ben lungi dall’essere scarto è da sempre tra ...
Ricetta a cura del ristorante "Agli Angeli" di Gardone Riviera
Cuochi professionisti
Gaudio
Carlo Magno
Villa Calini
Antica Cascina San Zago
Ristorante Capriccio
A filo d'acqua
Ristorante Hosteria
Castello Malvezzi
Seguici su