Semifreddo agli amaretti con frutta stufata al vino rosso

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Noce" di Brescia

INGREDIENTI
  • 4 uova
  • 150 g di zucchero
  • 400 g di mascarpone
  • 150 g di amaretti
  • 4 cucchiai di liquore all’amaretto
  • 500 ml di vino
  • 150 di zucchero
  • 2 stecche di cannella
    frutta a piacere
PREPARAZIONE

In una terrina unire 4 tuorli e lo zucchero, montarli a spuma, incorporare alla crema il mascarpone a cucchiaiate, aggiungere poi 1 albume montato a neve densa e il liquore all’amaretto fino ad inglobare il tutto. Porre gli amaretti (5-6) in un sacchetto per alimenti e ridurli in briciole, poi unirli alla preparazione precedente mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto per non smontare l’albume. Foderare con un foglio di carta forno uno stampo da plum cake e rovesciare dentro  il composto, coprirlo con un altro foglio, mettere in freezer per 4 ore. Nel frattempo tagliare a spicchi la frutta, mettere in una padella vino rosso, zucchero e cannella,  far restringere della metà, aggiungere la frutta e farla caramellare. Servire dopo aver capovolto il recipiente, fare a tranci il semifreddo e aggiungere la frutta stufata.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Pasta, funghi e germogli freschissimi di complemento per un piatto che, oltre...
Mettere sulla spianatoia la farina, un pizzico di sale, 125 g di zucchero, la...
Ammollare le castagne nel latte bollente con miele, sale e pepe per 36 ore. F...
Far imbiondire tutte le verdure precedentemente tritate in una casseruola con...
Impastare la farina, le uova, il latte, 30 grammi di burro, il lievito preso ...
Cuochi professionisti
Capoborgo
Ristorante Hosteria
Trattoria da Eva
La Madia
Villa Feltrinelli
Albergo Rosa
La Colombera
Ristorante Trattoria 1960
Seguici su