Salmone in sfoglia con riso pilaf e uova sode

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    40 min
  • Difficoltà
    facile

Ancora una preparazione in sfoglia, stavolta con l'"anima" di pesce, a conferma del forte legame della cucina di Da Vittorio con la scuola classica dell'alta cucina. Piatto d'effetto, non difficile e di gran sapore, che può utilmente rappresentare la portata di mezzo sostanziosa d'un pranzo importante.

INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 1 trancio di salmone da circa 1,5 kg
  • riso pilaf
  • 6 uova sode
  • sale e pepe q.b.
  • 1 panetto di pasta sfoglia
  • 1 tuorlo d'uovo per pennellare la sfoglia
PREPARAZIONE

Sgusciare le uova sode e tagliarle nel senso della lunghezza, stendere la sfoglia e posizionare al centro il trancio di salmone, il riso pilaf e le uova sode quindi riavvolgere il tutto nella sfoglia.

Pennellare con l'uovo la superficie della sfoglia e infornare a 180° per 20/30 minuti.

Lasciare riposare 5 minuti prima di servire.

Franciacorta vini
A Liquè

Ottenuto da una prevalenza di Chardonnay unita a Pinot nero e bianco, A lique’ si propone come Franciacorta essenziale, che intende dare la parola a vigna e terroir  essendo privo (α) del contributo della  liqueur. Essenziale e netto, è caratteristico nella sua sapidità lieve.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Pulire le cipolle e tagliarle sottili. Metterle in una piccola casseruola con...
La cucina Toscana fa spesso capolino nelle ricette di Mauro Puccini, ma, come...
Mettere sulla spianatoia la farina, un pizzico di sale, 125 g di zucchero, la...
La crostata, in questa versione che unisce parti dolci ed altre salate, &egra...
Il "quinto quarto" ben lungi dall’essere scarto è da sempre tra ...
Cuochi professionisti
Rigoletto
Da Nadia
Albergo Rosa
Villa Calini
Il labirinto
Trattoria da Eva
Ristorante Aquariva
Seguici su