Risotto zucca e mostarda con culatello croccante

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    1 ora
  • Difficoltà
    facile

Zucca e mostarda sono abbinamenti costanti della cucina mantovana, li ritroviamo in questo risotto decisamente originale con il plus del culatello passato in padella

INGREDIENTI

Per 4 Persone:

  • 320 gr di riso Carnaroli
  • 200 gr di purea di zucca
  • 100 gr di zucca a cubetti
  • 50 gr di mostarda di mele cotogne
  • 100 gr di culatello affettato sottile
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 100 gr di grana
  • olio
  • burro
  • sale
  • rosmarino
  • uno spicchio di aglio
PREPARAZIONE

Tostare il riso Carnaroli in una casseruola con un filo di olio extravergine, bagnare con il vino bianco e far evaporare bene. Aggiungere acqua bollente e iniziare la cottura.

Nel frattempo tagliare a quadrotti grossolani le fette sottili di culatello, farle tostare a fuoco basso in una padella con dell'olio extravergine, un rametto di rosmarino e lo spicchio di aglio; cuocere fino a che diventi croccante.

A metà cottura del riso aggiungere la purea di zucca, ottenuta dalla cottura in forno a 160°C per 40 minuti della verdura condita con olio e sale, e i cubetti di zucca cruda portandolo a fine cottura.

Togliere il risotto dal fuoco, mantecarlo con la mostarda di mele tagliata a cubetti, il burro e il formaggio grana; aggiustare di sale e posizionare in un piatto fondo. Cospargere il risotto con la salsa di cottura del culatello e qualche scaglia croccante

Franciacorta vini
Salvàdek Extra Brut Millesimato

Prodotto nelle migliori annate con uve selezionate e provenienti dai vigneti più vecchi e meglio esposti, il Salvàdek è composto da uve Chardonnay 95% e vino di riserva 5%. La fermentazione in vasche d'acciaio e in fusti di rovere unita all'affinamento dei lieviti di oltre 30 mesi donano al Salvàdek una forte personalità, ben raccontata dal nome – selvaggio in dialetto bresciano.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Franciacorta strutturato, molto asciutto e con salinità e mineralità in evidenza: ideali per questo piatto.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Preparare lo zabaione: mettere i tuorli in un pentolino insieme allo zucchero...
Piatto conviviale preparato nelle occasioni di ritrovo non solo familiare, do...
Realizzeremo oggi dei ravioli nei quali la sfoglia non è di pasta ma d...
La sera prima mettete in una terrina il pane tagliato a pezzetti e bagnatelo ...
Cuochi professionisti
Capoborgo
Da Nadia
La Colombera
Carlo Magno
Speranzina
Ristorante Aquariva
Relais Goumand
Ristorante Capriccio
Seguici su