Risotto filante con salmì dipernici e olive Lecino

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Hosteria" di Brescia

INGREDIENTI
  • 2 pernici
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 chiodo di garofano
  • 2 bacche di ginepro
  • 1 cipolla
  • ½ litro di vino rosso buono
  • brodo di carne q.b.
  • 250 g di burro
  • riso
  • formaggio dolce
  • olive denocciolate
PREPARAZIONE

Buttare in un tegame due pernici, una carota, una costa di sedano, un chiodo di garofano, due bacche di ginepro e una cipolla.
Rosolare il tutto molto bene, bagnare con ½ litro di vino rosso.
Cuocere per 1 ora a fuoco lento, avendo cura di tenere sempre bagnate le pernici con brodo di carne. Spolpare le pernici, tritare al coltello la carnetta e le verdure cotte. Unire in un nuovo tegame tutti gli ingredienti, aggiungervi 250 g di burro e insaporire a piacere.
Preparare un normale risotto mantecandolo con abbondante formaggio dolce, finire con il salmì cosparso a mò di salsa e guarnire con olive denocciolare abbondanti.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Non poteva certo mancare in un agriturismo che fa dell’allevamento dell...
La polenta non è solo un contorno, ma pure la base di tante preparazio...
Cuocere le patate con la buccia ed a cottura impastare come un classico gnocc...
Impastare la farina, le uova, un pizzico di sale e una goccia d'olio. Lavorar...
Piatto storico della tradizione contadina nella pianura Padana, lo stracotto ...
Cuochi professionisti
Capoborgo
Ristorante Trattoria 1960
Hostaria Uva Rara
Officina Cucina
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Villa Calini
Dispensa pani e vini
Gaudio
Villa Fiordaliso
Seguici su