Risotto al radicchio

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "La bottega di Vittorio" di Brescia

INGREDIENTI
  • 1 ceppo di radicchio Trevisano tardivo
  • vino Cellatica 200 cl
  • olio d’oliva q.b.
  • miele millefiori 5 g
  • riso tipo vialone nano 280 g
  • formaggella di montagna 140 g
  • brodo di carne q.b.
PREPARAZIONE

Stufare il radicchio tagliato a julienne con 50 cl. di Cellatica e il miele, cuocerlo ed insaporirlo bene per 15 min. Tostare il riso in padella e sfumarlo con il restante vino, aggiungere il radicchio ed iniziare la cottura aggiungendo il brodo bollente. A cottura quasi ultimata (12 min. circa), aggiungere la formaggella ed iniziare a mantecare il riso aggiungendo alla fine una noce di burro.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Il coniglio era un ingrediente nobile, una carne preziosa per la cucina di ca...
Ricetta a cura del ristorante "Antico Stemma" di Barbariga
Formaggio e crostacei è un binomio ancora tutto da esplorare, ma che i...
Cuocete la quinoa per circa 20 minuti in acqua leggermente salata, scolatela ...
Le moleche danno sapore alla zuppa, mentre pesci e crostacei sono cotti a par...
Cuochi professionisti
Officina Cucina
Leon d'oro
La mongolfiera dei sodi
Villa Calini
La Colombera
Zafferano
Il labirinto
Miramonti l'altro
Dispensa pani e vini
Seguici su