Petto d'anatra tartufato

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 45 min
  • Difficoltà
    media

Ricetta a cura del ristorante "Agli Angeli" di Gardone Riviera

INGREDIENTI
  • 4 petti di faraona
  • 160 g tartufo valtenesi
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 filetti acciughe
  • olio d'oliva q.b.
  • burro chiarificato
PREPARAZIONE

 

Soffriggere l'aglio e le acciughe con l'olio, soffriggere il tartufo tagliato a fettine e cuocere per circa 1 ora.

Pulire il petto, incidere con un coltellino e farcirlo con la base di tartufo. Imbustare in sacchetti per sottovuoto e cuocere immerso in acqua per 30 minuti a 65° gradi, quindi dorare in padella con burro chiarificato. Scaloppare il petto e accompagnare con polenta e salsa tartufo.  

 

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Quasi un finger food, adatto dunque non solo all’antipasto ma pure ad u...
Ricetta a cura del ristorante "Mirto" di Vallio Terme
Gran pesce d'acqua dolce il salmerino, qui presentato modernamente con l'acco...
Dopo aver tolto il grasso in eccesso, tagliare la pancia in porzioni di circa...
Ricetta a cura del ristorante "Afilod'acqua" di Sulzano
Cuochi professionisti
Le Frise
Ristorante Aquariva
Miramonti l'altro
Da Nadia
Ristorante Trattoria 1960
La Colombera
Lorenzaccio
Seguici su