Pesche alla fiamma

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
    45 min
  • Difficoltà
    facile
INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 6 pesche mature
  • uno sciroppo preparato con 200 gr. di zucchero
  • 3 decilitri d’acqua
  • e la scorza (senza nulla della parte bianca) di un’ arancia
  • Qualche grammo di arrow-root o di fecola di patate
  • 3 bicchierini di brandy
PREPARAZIONE

Togliere la pelle alle pesche, con attenzione per non sciuparle, metterle in una casseruola in cui stiano giuste e bagnarle con lo sciroppo caldo; farle ammorbidire per qualche minuto a calore dolcissimo, sgocciolarle e metterle in una coppa di cristallo bassa.
Eliminare la scorza dallo sciroppo, mescolarvi qualche grammo di arrow-root (un amido che si può sostituire con la fecola di patate), ridurlo di due terzi a calore vivo e versarlo sulle pesche intiepidito. Scaldare il brandy, rovesciarlo sulle pesche, infiammarlo e servire.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Il colombaccio è il piccione più diffuso in Europa, quello pi&u...
I fagioli sono tra gli ingredienti cardine della cucina Toscana, rimandano di...
Ricetta a cura del ristorante "Carlo Magno" di Collebeato
Un gran pesce con l’accompagnamento di una verdura di stagione come i c...
Lavare e pulire accuratamente i moscardini, togliendo becco ed occhi. In una ...
Cuochi professionisti
A filo d'acqua
Albergo Rosa
Villa Feltrinelli
Bottega di Vittorio
Ristorante Aquariva
Gaudio
Dispensa pani e vini
La mongolfiera dei sodi
Artigliere
Seguici su