Parmigiana di melanzane scomposta con capesante marinate in acqua di pomodoro

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Al Gambero" di Calvisano

INGREDIENTI

 

(per 4 persone)

  • 2 melanzane
  • 20 filetti di pomodoro spellati
  • 20 foglie di basilico
  • 12 capesante
  • l’acqua dei pomodori
  • sale e pepe q.b.
  • olio per frittura
  • ricotta stagionata
  • pecorino
  • grana
  • 100 cc. di olio extravergine del Garda

 

PREPARAZIONE

 

Tagliare una melanzana e  mezza in dischi di 4 cm. Friggerli in abbondante olio.

La rimanente metà tagliarla in dischi di 1 cm e cuocerla sulla piastra. 

Marinare le capesante nell’acqua di pomodoro per circa 30 minuti.

Foderare uno stampo da plum-cake con le melanzane alla piastra. Riempirli con strati di melanzane fritte, filetti di pomodoro e foglie di basilico, salando e pepando ogni strato. Mettere un peso sulla terrina e far riposare in frigorifero per 24 ore. Tagliare la parmigiana in 3 pezzi per piatto, adagiarvi sopra le capesante, un filetto di pomodoro, un cucchiaino di ricotta stagionata, un pezzetto di pecorino. Terminare il piatto con una spolverata di parmigiano e un filo d’olio.

 

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Al Gambero" di Calvisano
Il coregone è la bandiera del Garda e non c’è cuoco che i...
Molto Oriente per un crostaceo tra i più gradevoli e pregiati in quest...
In una terrina montare a spuma i tuorli con lo zucchero e la scorza di limone...
Non è usuale proporre in famiglia piatti di selvaggina, ma in questa v...
Cuochi professionisti
Le Frise
Villa Calini
Capoborgo
Leon d'oro
La tortuga
La Colombera
Da Nadia
La Madia
Artigliere
Seguici su