Minestra di patate e polenta con spuma di Bagoss

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    2 ore e 30 min
  • Difficoltà
    difficile

La spuma al formaggio, con il più noto prodotto caseario bresciano, è il tocco in più di questa ministra autunnale

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 2 cipollotti
  • un litro di brodo
  • g. 250 panna
  • g. 40 farina gialla
  • g. 200 patate
  • rosmarino
  • aglio
  • sale
  • pepe
  • burro e olio

 

Per la spuma:

  • g.150 di Bagoss
  • g. 150 latte
  • g. 300 panna
  • un foglio di colla di pesce

 

Cialde al Bagoss: si ottengono amalgamando 100 g. di Bagoss e 20 g. di farina gialla, infornando sulla carta a 180 °C dando poi la forma di un cestino utilizzando un bicchiere capovolto.

PREPARAZIONE

Unire tutti insieme, gli ingredienti della spuma, in una pentola e portarli a ebollizione sulla fiamma.

Quando il formaggio sarà sciolto passare il tutto al colino e versare l'apparecchio ottenuto nel sifone. (oppure se non avete il sifone montate energicamente con una frusta).

Per la minestra, tritate finemente i cipollotti e fateli imbiondire in una pentola con poco olio e burro. Aggiungete le patate, la farina gialla e aggiustate di sale e pepe. Bagnate con il brodo, la panna e portate a cottura la minestra.

Quando sarà pronta passatela al frullatore e mantenetela al caldo. Preparate burro e olio d'oliva, aglio, rosmarino e scaldatelo. quindi versatelo in ultimo sulla minestra, attraverso un colino.

Finitura del piatto: versate la minestra nel piatto, riempite i cestini con la spuma fredda di Bagoss e sistemateli al centro del piatto. Guarnite con le foglioline di rosmarino, prezzemolo e salvia.

CHEF
Artigliere
Franciacorta vini
Curtefranca Bianco Maria Medici

Uve: Chardonnay 100%. Ottenuto da uve rigorosamente selezionate, viene vinificato parte in acciaio e parte in tini di rovere. Solo dopo 24 mesi di affinamento sarà messo in bottiglia e la risultante sarà un giusto equilibrio tra profumi e corpo del vino.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

L’aroma è sottile, avvolgente e di ottima personalità. Un vino bianco saporito che unisce con classe questo primo piatto succulento.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Far prendere l'ebollizione al latte; fuori dal fuoco mescolarvi 2/3 della sco...
Ricetta a cura del ristorante "La bottega di Vittorio" di Brescia
Ricetta a cura del ristorante "Capriccio" di Manerba
Mettere in un piatto fondo il burro e le zollette; con una forchetta e senza ...
Cuochi professionisti
Zafferano
Carlo Magno
Da Nadia
Ristorante Trattoria 1960
La Rucola
Miramonti l'altro
Gambero
La Madia
Seguici su