Mele ripiene

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
    50 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 6 grosse mele, tutte uguali
  • il succo di un limone
  • 80 gr. di uvetta, privata dei semi e leggermente ammollata in acqua tiepida
  • 50 gr. di pinoli
  • Marsala
  • 3 dl. di crema pasticcera ben spessa
  • 12 tondini di scorzetta d’arancia candita
  • zucchero
  • burro

 

PREPARAZIONE

Con il vuotamele eliminare torsolo e semi delle mele; con un cucchiaio estrarne la polpa lasciandone attaccata circa 8 mm. attorno alla buccia e cospargerle internamente con succo di limone per mantenerle bianche. Tenerle da parte. Mettere in una fondina l’uvetta e i pinoli e farli macerare con un poco di Marsala; mescolare ben bene l’uva, i pinoli e il Marsala di macerazione nella crema pasticcera.

Con questo composto riempire le mele e chiudere le due aperture coni tondini di scorzetta d’arancia candita. Imburrare una teglia, allinearvi le mele, cospargerle di zucchero e mettere un pezzetto di burro sopra ogni mela; versare tutto attorno il Marsala allungato con un poco d’acqua e mescolare con 70 gr. (anche più se piace) di zucchero.

Passare la teglia nel forno a calore vivo e ritirarla appena le mele saranno ammorbidite e ben dorate; sgocciolarle e metterle in un piatto di servizio. Ridurre il liquido e versarlo sulle mele.
Questa preparazione è ottima anche servita fredda.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ecco la riproposizione dell'idea di spiedo bresciano, a lunga cottura che rie...
Un ingrediente della tradizione popolare per un piatto moderno dove la cottur...
Ammorbidire per qualche ora in acqua tiepida le prugne. Cuocere nel latte il ...
Pestare le noci finemente in un mortaio assieme allo zucchero, versarle in un...
Ricetta a cura del ristorante "Noce" di Brescia
Cuochi professionisti
Il Gelso di San Martino
Da Nadia
Rigoletto
Capoborgo
Ristorante Trattoria 1960
Officina Cucina
Ristorante Hosteria
Villa Calini
Seguici su