Maiale al Franciacorta Rosé con spinacini e pancetta

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    40 min
  • Difficoltà
    facile
INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • gr. 800 filetto di maiale
  • gr. 40 pancetta stesa
  • dl.1 Franciacorta rosè
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine
  • burro
  • 1 carota
  • mezza cipolla
  • rosmarino
  • spinacini
PREPARAZIONE

Pulire il filetto di maiale in modo da ottenere un pezzo completamente magro dividerlo in 4 medaglioni, avvolgerli nella pancetta salare e pepare e rosolarli in una padella antiaderente infornare a 165 °C e 20% di umidità (con un po’ d’acqua in una bacinella) fino ad arrivare ad una temperatura al cuore di 65°C.

Per la salsa: rosolare in una pentola gli scarti del filetto infarinati e pepati, in olio caldo con trito di sedano, carota, cipolla e rosmarino, quando è tutto ben rosolato, bagnare col Franciacorta Rosè, quindi con acqua e ridurre fino ad ottenere la giusta densità.

Passare allo colino. Mettere al centro del piatto alcune foglioline di spinacini apoggiare i filettini, nappare con la salsa e posizionarvi delle fettine di pancetta precedentemente essiccate in forno.

CHEF
Hostaria Uva Rara
Franciacorta vini
Montenisa Brut Rosè

Pinot Nero in purezza colore rosato, spuma cremosa con perlage fine e persistente. Il profumo è intenso, composito e particolare, che riporta alle peculiarità del vitigno di origine. Al palato si presenta pieno e complesso, particolarmente sapido  ed equilibrato.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Unite in una ciotola e amalgamatecome meglio potete il mascarpone e la crema ...
Pulire il capretto e separare la coscia, la spalla e le costolette. Sfregare ...
Non sono molte le ricette abituali per le nostre latitudini che prevedono l'u...
Disporre la farina a fontana sul tavolo di marmo. Riunire nel mezzo il burro,...
Carne rossa d’una razza nobile, opportunamente marezzata, per una ricet...
Cuochi professionisti
Carlo Magno
Bottega di Vittorio
Villa Calini
Trattoria da Eva
Le Frise
Zafferano
Al porto
Castello di Serle
Seguici su