Luccio in conserva

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    20 min
  • Difficoltà
    media

Il prelibato luccio gardesano in una ricetta di tradizione, ma con una presentazione assolutamente originale

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 persone:

Per la base verde per luccio:

  • 250gr olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 60 gr capperi sott’aceto
  • 20 gr prezzemolo sfogliato
  • grattata di limone
  • acciughe 20 gr.

Per 4 vasetti:

  • 120 gr.di base
  • verde per luccio
  • foglie di limone n.4
  • 560 gr. di luccio pulito a filetti
  • capperi gr.80
  • olive n.16
  • acciughe n. 4
  • succo di limone gr.20
  • colatura di alici gr. 12
  • sale e pepe qb
  • cipollotto sbianchito n. 4
  • scalogno confit n.4
  • bouquet guarnito n.4
PREPARAZIONE

Cuocere il luccio in acqua e verdure, togliere le lische, tagliarlo a pezzi e montare i vasetti seguendo una disposizione alternata tipica da conserva. Mantenere in frigo per 3 giorni prima di servirlo successivamente: riscaldare i vasetti a 65 gradi per 15 minuti a bagno maria Servire con polenta di grano Marano.

CHEF
Villa Fiordaliso
Franciacorta vini
Franciacorta Brut Le Quattro Terre

Franciacorta Brut fresco con una vena acida equilibrata e gradevole. La pulizia olfattiva esalta la sapidità e la secchezza. Colore paglierino e perlage fine. Elegante e delicato con note floreali e di frutta gialla tipiche del vitigno. Scorrevole e pieno in bocca, con un piacevole equilibrio sensoriale complessivo. Affina per 18 mesi sui lieviti.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Piatto dal sapore intenso che acquista armonia con un vino equilibrato dal carattere acuto e brillante.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Pulire le mandorle e tostarle in forno finché diventano dorate, poi tr...
Una carne che pare essere apprezzata solo nel più classico degli arros...
la semplicità che diventa piccolo capolavoro, con la peculiarità...
Oggi propongo un piatto sfizioso con qualche ingrediente certo costoso (ma me...
Ricetta a cura del ristorante "San Marco" di Ponte di Legno
Cuochi professionisti
Miramonti l'altro
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Villa Calini
Zafferano
La mongolfiera dei sodi
Antica Cascina San Zago
Ristorante Hosteria
La tortuga
Seguici su