Il gran risotto alle erbette di montagna, crema di fatulì affumicato e stracotto d'asino

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Vivione" di Berzo Demo

INGREDIENTI
  • riso carnaroli
  • erbe sbollentate
  • fatulì
PREPARAZIONE

Procedere alla cottura del risotto nella maniera classica, addizionando verso la fine le erberte sbollentate e battute (le erbe variano molto a secondo del luogo e per periodo di raccolta). Nel frattempo preparare un crema leggermente legata con il fatuli(formaggio locale di capra affumicato).Una volta cotto il riso al dente e ben mantecato, impiattare, disponendovi al centro un cubo regolare di stracotto con il suo fondo di cottura. Decorare con 2 cucchiaiate di crema di fatuli.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Capogorbo" di Gavardo
Ricetta a cura del ristorante "Villa Fiordaliso" di Gardone Riviera
Squamare, filettare e spinare i coregoni (se non lo sapete fare - ma è...
Far ammollare l’uva passa in acqua tiepida e intanto sciogliere in mezz...
Dividere le albicocche in due, eliminarne i noccioli, metterle in una coppa d...
Cuochi professionisti
Speranzina
Albergo Rosa
Rigoletto
Antica Cascina San Zago
Miramonti l'altro
Capoborgo
Seguici su