Gamberi croccanti in pasta kataifi

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    15 min
  • Difficoltà
    facile

Quasi un finger food, adatto dunque non solo all’antipasto ma pure ad un incontro fra amici all’happy hour: semplice, ma di sicuro effetto con l’unica difficoltà nel reperimento d’una materia prima di qualità.

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 code di gamberi pezzatura grossa
  • 500 gr pasta kadaifi
  • 1 litro olio di arachide (per friggere)
  • 2 uova intere
  • 200 gr olio di semi
  • 1 arancia, sale
  • Attrezzatura particolare: minipimer
PREPARAZIONE

Pulire le code di gamberi lasciando la codina e privandole del budello.

Avvolgerle nella pasta kataifi facendo attenzione di coprire tutta la polpa del crostaceo.

Lasciare asciugare i gamberi avvolti per almeno 5 minuti all’aria e friggere a circa 150\160 per circa 3 minuti.

Preparare la maionese per l’abbinamento, frullando con il minipimer o un altro frullatore a immersione le uova intere con l’olio di semi, il sale e il succo d'arancia. Servire molto caldi… Si possono friggere prima, e scaldare al momento in forno per circa 2 minuti a 180 gradi.

CHEF
Officina Cucina
Franciacorta vini
Il curtefranca bianco 2011

Dai migliori cloni dello chardonnay  100% , è caratterizzato da spiccate note aromatiche, e buona freschezza  produzione 8.000 bottiglie/anno

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

La nota fragrante del gambero viene piacevolmente contrastata dalla verve fresca con richiami olfattivi agrumati.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Cuocere le patate con la buccia ed a cottura impastare come un classico gnocc...
L’idea forte e la stravaganza sta nell’inusuale abbinamento di un...
Molti ritengono difficile cucinarle il polpo, ma poche istruzioni rendono tut...
Il semolino di grano tenero è una delle grandi risorse della cucina ed...
Una preparazione semplicissima che però può rendere molto gusto...
Cuochi professionisti
Officina Cucina
Le Frise
Villa Fiordaliso
Lorenzaccio
La grande limonaia del Lefay Resort
Carlo Magno
Ristorante Trattoria 1960
Al porto
Seguici su