Fegato grasso d’anatra, semi di girasole e pompelmo

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    1 ora
  • Difficoltà
    difficile

Stavolta non è la dispensa del lago, ma quella del mondo ad ispirare Riccardo Camanini, che riprende una preparazione classica e l’altrettanto usuale abbinamento col Sauternes, aggiungendovi ingredienti originali.

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 persone:

  • Fegato grasso d’anatra n.1 gr. 450/550
  • Pompelmo n.4
  • Vino Sauternes una bottiglia
  • semi di girasole gr.80
  • Fava Tonka n.1
  • Daikon nero n. 1
PREPARAZIONE

Cuocere il fegato grasso intero arrostendolo dolcemente nel grasso d’anatra, secondo una preparazione classica tipicamente francese. Ridurre la bottiglia di vino Sauternes, forse il più nobile tra i vini dolci e spesso destinati al dessert, con il succo di 2 pompelmi fino ad ottenere una consistenza sciropposa. Tagliare il Daikon a fette sottili e immergerle in acqua e ghiaccio. Servire il fegato dopo averlo fatto riposare e riscaldare per pochi minuti in forno. Irrorarlo di riduzione di Sauternes al pompelmo, cospargere i semi di girasole tostati sopra il fegato, grattugiare la fava Tonka e il pompelmo e adagiarvi qualche fetta di Daikon nero.

CHEF
Villa Fiordaliso
Franciacorta vini
Contadi Castaldi Franciacorta Soul Satèn 2005

100%Ch 53 mesi sui lieviti. Un Franciacorta complesso, con gusto deciso, dovuto ad una singolare interpretazione dell Satèn. Originale e intrigante nella sua globale sensorialità, possiede profumi  variegati, con note floreali di ginestra,  crosta di pane e sfumature di nocciole. Di colore paglierino intenso, vivo e scintillante, ha un perlage finissimo.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

L’interpretazione di questo Satèn è complessità, eleganza e piacevolezza. Con questo piatto giovane ed innovativo, regalerà un’intrigante sensorialità.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Afilod'acqua" di Sulzano
Imburrare uno stampo per ciambelle e ammorbidire l’uva passa nell&rsquo...
Il collo dell’ovino castrato è una parte grassa e particolarment...
Amalgamare la ricotta con la rucola tagliata finemente ed il Grana padano gra...
Sfilettare, spellare e spinare i branzini. Lavarli, effettuare due incisioni ...
Cuochi professionisti
Capoborgo
Ristorante Trattoria 1960
Villa Calini
Officina Cucina
Le Frise
Castello di Serle
Seguici su