Farro mantecato al pomodoro fresco con triglia allo zenzero

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Noce" di Brescia

INGREDIENTI
  • 300 g di farro
  • 1 scalogno
  • ½ carota
  • ½ costa di sedano
  • ½ litro di brodo vegetale
  • 8 pomodori ramati
  • 12 filetti di pomodoro confit
  • 4 triglie
  • 15 g di zenzero
PREPARAZIONE

Preparare i pomodori confit : sbucciare i pomodori, privarli dei semi, dividerli in quattro, metterli in una placca con olio, timo aglio, spolverarli di zucchero, un pizzico di sale e cuocere in forno statico per 5 ore a 70°.
Far bollire per 15 minuti il farro, la carota, la costa di sedano in una pentola con un litro di acqua leggermente salata, scolare e raffreddare. Frullare i pomodori ramati, passarli al colino. In un tegame far rosolare a fuoco dolce olio e scalogno. Aggiungere il farro, farlo tostare leggermente, poi aggiungere due mestoli di brodo, un pizzico di sale e il succo di pomodoro, cuocere  il tutto per 10 minuti. Mantecare infine con i pomodori confit  e  far riposare.
Nel frattempo cuocere i filetti dalla parte della pelle in olio extravergine e zenzero poi asciugarli su carta assorbente. Mettere il farro in uno stampo rotondo, appoggiarvi sopra le triglie e decorare con olio al basilico.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Il Romanino" di Collebeato
Ricetta a cura del ristorante "Enrico VIII" di Brescia
Il Fatulì è un formaggio raro e che ha rischiato di non essere ...
Far bollire il latte in una casseruola di dimensioni piuttosto grandi, quindi...
Il salmerino è considerato, a ragione, tra gli esemplari ittici pi&ugr...
Cuochi professionisti
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Castello di Serle
Albergo Rosa
Trattoria da Eva
Il Gelso di San Martino
La Colombera
La Piazzetta
Seguici su