Farro mantecato al pomodoro fresco con triglia allo zenzero

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Noce" di Brescia

INGREDIENTI
  • 300 g di farro
  • 1 scalogno
  • ½ carota
  • ½ costa di sedano
  • ½ litro di brodo vegetale
  • 8 pomodori ramati
  • 12 filetti di pomodoro confit
  • 4 triglie
  • 15 g di zenzero
PREPARAZIONE

Preparare i pomodori confit : sbucciare i pomodori, privarli dei semi, dividerli in quattro, metterli in una placca con olio, timo aglio, spolverarli di zucchero, un pizzico di sale e cuocere in forno statico per 5 ore a 70°.
Far bollire per 15 minuti il farro, la carota, la costa di sedano in una pentola con un litro di acqua leggermente salata, scolare e raffreddare. Frullare i pomodori ramati, passarli al colino. In un tegame far rosolare a fuoco dolce olio e scalogno. Aggiungere il farro, farlo tostare leggermente, poi aggiungere due mestoli di brodo, un pizzico di sale e il succo di pomodoro, cuocere  il tutto per 10 minuti. Mantecare infine con i pomodori confit  e  far riposare.
Nel frattempo cuocere i filetti dalla parte della pelle in olio extravergine e zenzero poi asciugarli su carta assorbente. Mettere il farro in uno stampo rotondo, appoggiarvi sopra le triglie e decorare con olio al basilico.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Mettere sulla spianatoia la farina, un pizzico di sale, 125 g di zucchero, la...
Raro, aristocratico ma di straordinario sapore, il granchio reale si esalta i...
C’è stata una stagione, più o meno 50 anni fa, nella qual...
Ricetta a cura de "La Trattoria 1960" di Brescia
Una preparazione semplicissima che però può rendere molto gusto...
Cuochi professionisti
Il Gelso di San Martino
La Rucola
Al porto
La Colombera
Albergo Rosa
Artigliere
Il labirinto
La Madia
Seguici su