Faraona con verdure brasate in casseruola di sfoglia

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    30 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • petti di due faraone
  • un peperone rosso
  • due carote
  • due zucchine
  • un porro piccolo
  • 50 g olive denocciolate
  • una piccola melanzana
  • olio extra vergine di oliva
  • vino bianco
  • maggiorana
  • 1/2 kg di pasta sfoglia
PREPARAZIONE

Tagliare a pezzi grossi il peperone, a rondelle sottili le carote, a bastoncini le zucchine, a cubotti le melanzane, a listarelle il porro. Tagliare in circa 32 pezzi i petti di faraona. Saltare in padella con tre cucchiai di olio extra vergine di oliva la farona e la maggiorana, salare, bagnare con 1/2 bicchiere di vino bianco, cuocere per 4 minuti, togliere dal fuoco e tenere in calda. Nella stessa padella rimettere tre cucchiai di olio cuocere le verdure aggiustando di sale. A cottura ultimata aggiungere la faraona.

A parte rivestite con una sfoglia sottile degli stampini da 15 centimetri di diametro e alti 2 cm forando con una forchetta la pasta; ricoprire il fondo all'interno con carta forno e mettere dei legumi secchi all'interno per evitare che la pasta si gonfi. Per il coperchio tagliate un cerchio di 15 cm e con un pezzo di sfoglia fate il manico. Cuocere la pasta in forno.

A cottura ultimata estrarre le casseruole e riempirle con la faraona e infine coprire con il coperchio di pasta; servire caldo.

CHEF
Villa Aurora
Franciacorta vini
Extra brut 2007 Tere' dei Trici

Extra brut  2007 tere' dei trici  100% chardonnay 34 mesi di affinamento sui lieviti  dosaggio 4 gr litro

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Un carré d'agnello arrosto può apparire piatto scontato. Ma nel...
Lo stollen è forse il più tipico dolce natalizio dell'area tede...
C'è spiedo e spiedo… questo è di quaglia in una versione...
Bollire i piedini con i guancialini per 2 ore circa. A cottura ultimata, mett...
Ricetta a cura del ristorante "Nadia" a Castrezzato
Cuochi professionisti
Castello di Serle
Ristorante Aquariva
La mongolfiera dei sodi
Il Gelso di San Martino
Zafferano
Leon d'oro
Rigoletto
Seguici su