Costolette di agnello alla menta

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    25 min
  • Difficoltà
    facile

L’ultimo piatto preparato per i nostri lettori dal giovane chef de le Frise, l’agriturismo di Artogne, parte anche in questo caso da un prodotto tipico dell’allevamento di famiglia: ovvero la carne dei giovani agnelli, in questo caso il taglio pregiato delle le costolette.

INGREDIENTI
  • Costolette di agnello fresche
  • Un cucchiaio di foglie di menta fresca
  • Burro possibilmente di malga
  • Poche gocce di limone
  • Sale marino
  • Pepe nero

 

PREPARAZIONE

Pestare un cucchiaio di foglie di menta ed amalgamare con grammi 60 di burro, sale, pepe nero e qualche goccia di limone: spalmare questo composto sulle costolette da entrambi i lati e lasciare macerare per circa un’ora. Cuocere le costolette sulla griglia a fuoco moderato.

Franciacorta vini
Terre Franciacorta DOC Rosso

Terre Franciacorta DOC Rosso, Colore rosso rubino intenso tendente al granato, Profumo che richiama frutti a bacca rossa, Sapore asciutto e mediamente morbido, piacevolmente pieno al palato con richiami di leggere note di legno.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Il quinto quarto che per secoli è stato appannaggio della cucina pover...
Piatto tipico dell’Impruneta, famosa zona di produzione di terrecotte e...
Montare a crema il burro con lo zucchero e le uova, quindi unire il cacao, i ...
Il colombaccio è il piccione più diffuso in Europa, quello pi&u...
Ricetta a cura del ristorante "Al Gambero" di Calvisano
Cuochi professionisti
Castello di Serle
La mongolfiera dei sodi
Leon d'oro
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Capoborgo
La grande limonaia del Lefay Resort
La Madia
Gambero
Gaudio
Seguici su