Coregone in tempura, avocado e funghi

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    45 min
  • Difficoltà
    media

Una tecnica portoghese che i giapponesi hanno reso celebre per valorizzare un pesce di lago nell’abbinamento con frutta esotica e funghi alpini.

INGREDIENTI

Ingredienti e dosi per 4 persone:

  • 4 coregoni da 300 gr cadauno
  • 1 avocado
  • 8 funghi champignon
  • 1 limone
  • 2 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva del Garda
  • 150 gr di farina di riso
  • 150 gr di farina 00
  • un pizzico di sale
  • acqua gassata q.b
  • 25 steli di erba cipollina tritata
PREPARAZIONE

Prendere i coregoni pulirli, sfilettarli, togliere la pelle e tagliare ogni filetto in due pezzi. Sciacquare i filetti, asciugarli e metterli da parte. Per la tempura: unire tutti gli ingredienti in una bacinella, aggiungere l’acqua gassata fredda poco alla volta e, con l’aiuto di una frusta, ottenere una pastella liscia e cremosa. Farla riposare una notte nel frigorifero. Pulire i funghi e sbucciare l’avocado al momento, tagliare il tutto a lamelle sottili, condire con una emulsione di olio extra vergine del Garda e limone e disporre il tutto al centro di un piatto. Cuocere i coregoni in una padella calda con olio di semi passandoli prima nella pastella e adagiarli sopra l’insalatina di avocado e funghi.

Franciacorta vini
Brut

Spuma molto intensa e persistente con perlage di  buona finezza. Il colore è giallo paglierino carico tendente al dorato. I profumi sono marcati, gradevoli e ricordano le note dei lieviti, sentori di nocciole e note erbacee fresche. Ben presenti anche i descrittori più fruttati di banana ed ananas. In bocca il vino è molto morbido, ma ben sorretto da ottima effervescenza, che risulta non troppo intensa e dalla buona acidità. Il finale richiama gli aromi di banana e nocciole.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Pulire e risciacquare la razza, tenendo solamente le ali; a questo punto cuoc...
Ricetta a cura del ristorante "Carlo Magno" di Collebeato
Bollire le lumache per cinque minuti. Sgusciarle con l’aiuto d’un...
Mettere le fettine di banana in una coppa di vetro e tenerle in luogo freddo....
Ricetta a cura del ristorante "Enrico VIII" di Brescia
Cuochi professionisti
Le Frise
Da Nadia
Ristorante Trattoria 1960
Castello Malvezzi
Albergo Rosa
Castello di Serle
Lorenzaccio
Carlo Magno
Seguici su