Coregone croccante con polenta

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    30 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI
  • la polenta è fatta con farina gialla di Esine
  • 3 coregoni
  • 2 zucchine
  • 1 arancia
  • 2 pomodori San Marzano sbucciati e privati dei semi
  • rosmarino fresco tritato finemente qb.
  • pistilli di zafferano del Sebino
  • un pizzico di erba cipollina fresca tritata
  • olio extravergine d’oliva qb.
  • aceto balsamico qb.
  • sale fino qb
PREPARAZIONE

Squamare, filettare e spinare i coregoni (se non lo sapete fare - ma è facile, basta un coltello dalla lama flessibile - chiedete di farlo al vostro fornitopre di pesce di fiducia).

Lavarli e tagliarli a pezzi. Scaldare sul fuoco una pentola antiaderente, salare, aggiungere un filo d’olio extravergine e adagiare il pesce dalla parte della pelle.

Unire gli altri ingredienti con un pizzico di sale e far cuocere 7 - 8 minuti senza girare il pesce. Terminare la cottura aggiungendo aceto balsamico e olio. Adagiare la polenta al centro del piatto, disporre il coregone sopra di essa e versarvi il condimento di cottura.

Guarnire il piatto con erba cipollina tritata e un filo d’olio crudo.

CHEF
Albergo Rosa
Franciacorta vini
Il Franciacorta D.O.C.G. Saten

Il Franciacorta D.O.C.G. Saten nasce da selezioni clonali di uve Chardonnay. Vendemmia a mano in piccole casse, pressatura molto lenta e soffice dei grappoli interi. Fermentazione e affinamento in parte anche in piccole botticelle di quercia di Allier. Nel mese di Marzo viene effettuato il passaggio in bottiglia per la presa di spuma. Le bottiglie vengono accatastate in locali di affinamento almeno 36 mesi.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Il Fatulì della Valsaviore è uno delle più interessanti ...
Eliminare torsolo e semi delle mele col vuotamele, e far loro una leggera inc...
Far imbiondire tutte le verdure precedentemente tritate in una casseruola con...
Strizza l'occhio alle più avvertite elaborazioni della cucina molecola...
Il piatto dell'orto è quasi un emblema della filosofia di Stefano Baio...
Cuochi professionisti
Ristorante Aquariva
Capoborgo
Miramonti l'altro
Castello di Serle
Villa Aurora
Villa Calini
Gaudio
Seguici su