Conditella di verdure con persico (filetti di sogliola) e crema di finocchi

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    1 ora
  • Difficoltà
    media

Un piatto di grande freschezza che esalta la delicatezza del persico con i mille sapori delle verdure.

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 persone:

  • 8   filetti di persico (o sogliola) due a testa
  • 1    Finocchio e mezzo
  • 12 Asparagi più 8 punte
  • 1   Carota
  • 1   Piccola manciata di fagiolini
  • 1   Piccola patata
  • 2   Zucchine
  • Foglie di basilico
  • Sale pepe olio vino bianco

 

PREPARAZIONE

Tagliare le verdure a strisce se possibile con la mandolina con uno spessore medio, non troppo fine e non troppo grosso. Le 8 punte di asparagi dividetele a metà e il finocchio usate il mezzo tagliandolo a fettine di circa 1 cm. Ponendo le varie tipologie di verdure su piatti diversi.
Scaldate dell’acqua in una pendola con una manciatina di sale, quando  comincia a bollire partendo dal finocchio scottatelo per 2 minuti, toglietelo con un mestolo forato e adagiatelo sul piatto con la carta da cucina sul fondo per assorbirne l’acqua. La patata tagliatela a rondelle e poi a strisce, le zucchine solo la parte verde se lunga dividetela a meta. I fagiolini una volta raffreddati apriteli per il lungo, sarà più facile  lavorarli. Per ultima scottate la carota così non vi macchierà le altre verdure .Regolatevi voi col tempo perché le verdure devono comunque rimanere croccanti.

Crema di finocchio

Tagliate a tocchetti il finocchio passatelo in un pentolino con un filo di olio e ricoprite con acqua regolate di sale  e un piccola presa di pepe.
Quando e cotto frullate ben fine e passatelo da un colino per trattenere i filamenti.

Cottura pesce

in una padella bassa che si possa coprire stendete i filetti di pesce, sale , un goccio di vino bianco e un filo di olio. Coprire a fuoco bassissimo cuocere per pochi minuti. Togliete il pesce e buttate l’acqua di cottura.

Presentazione

Mettere al centro del piatto due cucchiai di crema di finocchio calda e col dorso del cucchiaio allargarne la base.
In una ciotola mettere tutte le verdure tiepide meno le punte degli 8 asparagi, condirle con un po’ di sale olio extravergine del Garda aggiungere i filetti di pesce e qualche foglia di basilico sminuzzato,  mescolare delicatamente e distribuire in parti uguali nei quattro piatti formando una piccola piramide. Guarnire la cima con le punte di asparagi e un filo di olio.

Franciacorta vini
Curtefranca bianco 2010

Curtefranca bianco 2010  50% chardonnay 50% pinot bianco

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Il risotto allo zafferano è solo la base d’una ...
L’idea forte e la stravaganza sta nell’inusuale abbinamento di un...
L'ultima ricetta di Piercarlo Zanotti va sul guancialino, un taglio classico ...
Cuocere l'oca al forno, aromatizzando con salvia rosmarino aglio e bagnando c...
Cuochi professionisti
Due angeli
Villa Aurora
Il labirinto
La grande limonaia del Lefay Resort
Ristorante Trattoria 1960
Rigoletto
Ristorante Hosteria
Due colombe
Capoborgo
Seguici su