Code di gamberi avvolte nel lardo in fiore di zucchina, pastellate e fritte con salsa allo zafferano

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Zafferano" di Manerba

INGREDIENTI
  • olio extravergine
  • sale e pepe
  • 12 mazzancolle tigrate
  • 12 fette di lardo
  • 12 fiori di zucchina
  • Per la salsa allo zafferano:
  • 1 g di pistilli di zafferano
  • ½ litro di vino bianco
  • 500 g di acqua
  • 100 g di scalogni

Per la pastella:

  • 200 g di farina bianca 00
  • 200 g di fecola di patate
  • ½ bottiglia circa di acqua frizzante fredda
  • 8 cubetti di ghiaccio
  • sale q.b.

 

PREPARAZIONE

Pulire le mazzancolle da gusci e teste. Incidere la coda per toglierglì il filetto.
Avvolgere ogni coda in una fetta di lardo. Inserire ogni coda in un fiore di zucchina precedentemente lavato. Conservare in frigorifero.
Per la salsa allo zafferano: mettere in un padellino tutti gli ingredienti e far ridurre a fuoco lento di 1/5. Filtrare il composto a colino, aggiungervi lo zafferano, legare con una noce di burro. Salare a piacimento.
Per la pastella: mescolare farina, sale, fecola e ghiaccio, aggiungendo l'acqua poco per volta, ottenere un impasto piuttosto consistente. Mantecarla in un luogo freddo.
Preparare una padella con dell’olio(o usare una friggitrice). Quando l'olio è caldo, passare i fiori di zucchina nella pastella e poi nell’olio. Una volta fritti posizionarli su della carta assorbente e salarli a piacimento. Servirli in una fondina, versarv1 sopra e sui lati la salsa calda allo zafferano.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Disporre la farina a fontana sul tavolo; mettere nel mezzo lo zucchero, il bu...
È forse il piatto più noto di Marchesi: una preparazione storic...
Imburrare uno stampo per ciambelle e ammorbidire l’uva passa nell&rsquo...
"Salvaguardare la tradizione tornando all’essenziale": così Ricc...
Cuochi professionisti
Seguici su