Cenci fiorentini o frappe romane

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 20 min
  • Difficoltà
    facile
INGREDIENTI

Ingredienti (proporzioni):

  • 350 gr. di farina setacciata
  • 50 gr. di burro lavorato a crema
  • 2 uova intere
  • Un pizzico di zucchero fine
  • Zucchero vanigliato
  • Un padellone da frittura con olio abbondante
PREPARAZIONE

Sul tavolo di marmo fare una fontana con la farina, mettere nel mezzo il burro ridotto in crema, le uova, lo zucchero fine e un pizzico di sale; iniziare l’impasto con le dita mescolandovi progressivamente la farina. Appena ha preso corpo lavorare bene l’impasto con le palme delle mani sino ad ottenerlo leggermente duro; raccoglierlo a pala e tenerlo in luogo fresco per un’oretta avvolto in un panno.

Tagliarlo in 2 o 3 pezzi sul tavolo infarinato, con l’aiuto del matterello, tirare i pezzi in sfoglie di circa 3 mm. di spessore e tagliarle a cerchietti, a rettangoli, a fettucce, o in altre forme a piacere. Far fumare l’olio, gettarvi i cenci (pochi alla volta) e, dopo qualche secondo, sgocciolarli ben colorati; metterli sopra una carta porosa. Disporre i cenci a piramide in un piatto di servizio rotondo ricoperto da una carta a pizzo; cospargerli a strati con Io zucchero vanigliato e, volendo, passare a parte della salsa alla vaniglia calda.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Capogorbo" di Gavardo
Ricetta a cura del ristorante "Capriccio" di Manerba
Ammollare l'uva passa con poca acqua e intanto sbollentare le mandorle, pelar...
Ricetta a cura del ristorante "Capogorbo" di Gavardo
Cuochi professionisti
Due angeli
Capoborgo
Le Frise
La Piazzetta
Ristorante Aquariva
Al porto
Il labirinto
Hostaria Uva Rara
Gaudio
Seguici su