Cappesante, marinata di asparagi, fave e piselli

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    30 min
  • Difficoltà
    media

Ecco un antipasto caratterizzato dall’utilizzo di ingredienti esclusivamente estivi, molto fresco, stuzzicante e di facile esecuzione.

INGREDIENTI

Ingredienti per quattro persone:

  • 16 noci di cappesante, private del corallo e del nervetto,
  • 200 g di pomodori pelati e tritati a coltello

Per la salsa al burro bianco:

  • 125 g di scalogno a julienne
  • 300 g di vino bianco secco
  • 45 g di aceto di vino bianco
  • 500 g di burro

Per la finitura del piatto:

  • 100 g di fave fresche
  • 150 g di piselli freschi
  • 5 g di spezie dolci pestate al mortaio e setacciate
  • 50 g di prezzemolo tritato finemente
  • 50 g di erba cipollina tritato finemente
PREPARAZIONE

Unire il vino, gli scalogni e l’aceto di vino bianco in una casseruola e ridurre il tutto fino ad ottenere 50 g di succo concentrato. A questo punto filtrare eliminando lo scalogno e montare con il burro molto freddo tagliato a cubetti. Conservare al caldo.Pulire le fave fresche ed i piselli, scottarli per qualche secondo in acqua bollente salata, raffreddarli immediatamente e privarli della pellicina esterna. Scottare le cappesante nell' olio extra vergine di oliva solo da un lato, rendendole croccanti, ma facendo attenzione a non stracuocerle. Contemporaneamente scaldare il pomodoro con le spezie dolci, unire le fave ed i piselli, far prendere calore senza stracuocere le verdure, e terminare con la salsa al burro bianco, ottenendo così un composto cremoso ed omogeneo. Correggere di sale e pepe. Finire il piatto mettendo la salsa distesa e adagiandovi le capesante condite con del fleur de sel.

CHEF
Miramonti l'altro
Franciacorta vini
Franciacorta Saten

Uve 100% Chardonnay. Affinamento in acciaio, botti legno rovere di grandi dimensioni e barriques, maturazione sui lieviti 36 mesi, affinamento in bottiglia 3 mesi. Setoso, fruttato, vellutato indicato a tutto pasto.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Un piatto freschissimo ed estivo si sposa bene con un Saten fresco e setoso. Meglio piuttosto freddo.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Miramonti l'Altro" di Concesio
Sul tavolo di marmo fare una fontana con la farina, mettere nel mezzo il burr...
Carne rossa d’una razza nobile, opportunamente marezzata, per una ricet...
Ricetta a cura del ristorante "San Vitale" di Coccaglio
Cuochi professionisti
Castello Malvezzi
Le Frise
San Marco
Lorenzaccio
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Ristorante Hosteria
Zafferano
Ristorante Aquariva
Seguici su