BACCALA’ STRAPAZZATO CON OLIO EXTRAVERGINE DI MONTISOLA E POLENTA CON FARINA DI CASTEGNATO FRITTA

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "La Piazzetta" di Brescia

INGREDIENTI
  • G 800 BACCALA’ DISSALATO
  • G 200 CREMA DI LATTE
  • G 100 OLIO EXTRAVERGINE DI MONTISOLA
  • G 100 CIPOLLOTTO FRESCO
  • G 30 GRANA PADANO
  • 1 SPICCHIO D’AGLIO
  • SALE E PEPE
PREPARAZIONE

IN ACQUA BOLLENTE SALATA, MESSA IN UN  PENTOLA POSSIBILMENTE DI RAME,  SFARINARE CON UNA FRUSTA LA FARINA DI CASTEGNATO. CONTINUARE POI LA COTTURA PER ALMENO 60-70 MINUTI MESCOLANDO CON PALETTA DI LEGNO SBOLLENTARE IL BACCALA’ IN ACQUA LEGGERMENTE SALATA PER 5 MINUTI. QUINDI IN UN SALTIERE PESANTE  ROSOLARE LEGGERMENTE L’AGLIO E IL CIPOLLOTTO  TRITATO FINE, QUINDI INSERIRE IL BACCALA’ SCOLATO A PEZZETTONI.
CON UN CUCCHIAIO DI LEGNO MESCOLARE “STRAPAZZANDO” NELLA PADELLA IL PESCE AGGIUNGENDE ADAGIO UN PO’ ALLA VOLTA  LA CREMA DI LATTE E L’OLIO FACENDOLI ASSORBIRE POCO A POCO.
A COTTURA TOGLIERE DAL FUOCO E MANTECARE CON IL FORMAGGIO E L’OLIO RIMASTO.
FARLO INTIEPIDIRE E SERVIRE CON FETTINE DI POLENTA FRITTE IN UN VELO DI OLIO IN UNA PADELLA ANTIADERENTE

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Una millefoglie di filetto dai sapori sorprendenti, un’idea diversa per...
Versare in una terrina il latte, aggiungere zucchero e destrosio e mescolare ...
Ricetta a cura del ristorante "Antico Stemma" di Barbariga
Montare il burro con i tuorli. Unirvi le mandorle, la scorza di limone, lo zu...
Scongelare la pasta frolla, stenderla in una tortiera imburrata, bucherellarl...
Cuochi professionisti
Trattoria da Eva
La mongolfiera dei sodi
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
A filo d'acqua
Il labirinto
Bottega di Vittorio
Hostaria Uva Rara
Seguici su