Agnello in crosta di aromi con la verza

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 20 min
  • Difficoltà
    media

Carne con l'osso in una gustosa panatura accompagnata dal frutto invernale dei Ronchi: assolutamente da provare.

INGREDIENTI

Dosi per 4 persone:

  • gr 800 carré di agnello scalzato
  • gr 400 verza gialla
  • gr 200 grissini
  • gr 100 olio extravergine di oliva
  • 12 foglie basilico fresco
  • 60 prezzemolo
  • gr 50 cipollotto fresco
  • gr 50 erba cipollina
  • gr 30 senape
  • 3 cucchiai di aceto di vino
  • sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE

In una padella bassa con un filo d'olio rosolare sui lati il carré di agnello salato e pepato. Spalmarlo poi con la senape e impanarlo con la crosta di aromi fatta frullando i grissini con il basilico, il prezzemolo, il cipollotto, la cipollina con sale e pepe affinchè si crei una panura fine. Passarlo al forno per 6-7 minuti a 200 gradi. Quindi lasciarlo rilassare tenendolo al caldo. Nel frattempo avremo sfogliato le verza privandole delle coste piu' dure, tagliandola grossolanamente la faremo sbollentare in acqua poco salata per 5-6 minuti tenendole molto al dente. Saltare le verza in una padella bassa e grande,nell'olio fumante. Quindi abbassare la fiamma e continuare la cottura per 5-6 minuti, bagnare con l’aceto e salare lasciando evaporare il tutto.

Franciacorta vini
Cordelio 2008 Curtefranca rosso DOC

Uve:Cabernet Sauvignon45%,Merlot35%,Cabernet Franc 10%,Barbera 5%, Nebbiolo 5%
Colore rosso intenso con riflessi granati di straordinaria intensità.Al profumo iniziale quasi esplosivo,si contrappongono note di frutta matura,seguono profumi di spezie.Sorprende l'eleganza ed i tannini che avvolgono perfettamente il palato

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Potenza, eleganza, forte intensità e calore, un ottimo equilibrio per questo rosso perfetto con il piatto proposto

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Far bollire il cavolfiore in acqua salata, scolarlo e frullarlo con aggiunta ...
Un secondo di sostanza che strizza l’occhio alla tradizione, ma si avva...
Ammorbidire il burro e lavorarne 110 g. con 140 g. di zucchero fino a renderl...
E' il colore la chiave di lettura di questo piatto, una composizione che rima...
Ricetta a cura del ristorante "Miramonti l'Altro" di Concesio
Cuochi professionisti
Relais Goumand
San Marco
Ristorante Aquariva
Speranzina
Castello di Serle
Al porto
Villa Calini
Carlo Magno
Seguici su