CHEF

Paolo Bodon

Capoborgo

Corpulento, gioviale, con una folta barba a incorniciare il viso buono, Paolo Bodon non poteva far altro che il cuoco. Anche perché, oltre al «physique du rôle», vive tra i fornelli da quando aveva 14 anni: prima nelle stagioni di vacanza dalla scuola alberghiera di Bardolino, poi in tanti locali su e giù per lo Stivale, quindi a Londra, Montecarlo e Saint Moritz. Dieci anni fa è approdato all’Osteria della cantina e, nel 2007, al Ca<CS8.6>poborgo di Gavardo. E dire che vive in cucina, e per la cucina, non è un’iperbole, giacchè da mane a sera lo chef d’origini mantovane è tra le sue padelle a studiare, provare e riprovare i suoi piatti, curare le sue carni (è anche un entusiasta norcino). Da tanto impegno nasce una linea classica e innovativa, ovvero ben radicata nella tradizione regionale italiana ma sempre con un tocco personale ed un respiro internazionale.

RISTORANTE

Osteria Capoborgo
Via Capoborgo, 11
Gavardo
Tel. 0365.331737
Chiusura: giovedì

Paolo Bodon
Ricette inviate
Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Tritare al coltello molto finemente il salmerino, disporlo in una bowl e cond...
Una pasta rossa ma non di pomodoro, bensì di barbabietole, con una con...
Ricetta a cura del ristorante "Vivione" di Berzo Demo
Pasta, funghi e germogli freschissimi di complemento per un piatto che, oltre...
Ricetta a cura del ristorante "Miramonti l'Altro" di Concesio
Cuochi professionisti
Artigliere
La grande limonaia del Lefay Resort
San Marco
Lorenzaccio
Miramonti l'altro
Trattoria da Eva
A filo d'acqua
Zafferano
Capoborgo
Seguici su