Contadi Castaldi

Contadi Castaldi nasce nel 1987 in Franciacorta dalla volontà del suo fondatore, Vittorio Moretti, che riconosce la forte vocazionalità di questo territorio. Forte dell’esperienza Bellavista, il gruppo sviluppa un’intensa attività di ricerca sulle unità vocazionali della Franciacorta ed intraprende un percorso innovativo che porterà Contadi Castaldi a diventare leader nella produzione della tipologia Satén. Attuale produzione di 950 mila bottiglie.

I vini proposti:
Contadi Castaldi Satèn millesimato (2007)

Contadi Castaldi Satèn millesimato 2007 è 100% Chardonnay e sta 36 mesi sui lieviti. Un vino profumato, che subito conquista per la sua originale interpretazione, facendo presagire una spiccata freschezza gustativa. Lo stile è giocato molto sulla ricerca di armonia tra complessità e piacevolezza, in sintonia con la soavità espressiva del territorio franciacortino.

Contadi Castaldi Franciacorta Soul Satèn 2005

100%Ch 53 mesi sui lieviti. Un Franciacorta complesso, con gusto deciso, dovuto ad una singolare interpretazione dell Satèn. Originale e intrigante nella sua globale sensorialità, possiede profumi  variegati, con note floreali di ginestra,  crosta di pane e sfumature di nocciole. Di colore paglierino intenso, vivo e scintillante, ha un perlage finissimo.

Contadi Castaldi Franciacorta Rosé s.a

Pinot Nero (35%) Chardonnay (65%) 30 mesi sui lieviti. Ha un bel colore rosa corallo, molto luminoso, con un perlage fine e persistente. Un Franciacorta originale, interpretato con modernità e competente valorizzazione delle uve di Pinot Nero. Al naso si avvertono chiare note di piccoli frutti di bosco, di petali di rosa fresca, sfumature di mela e di frutta tropicale.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Polenta e Bagoss è connubio di tradizione, ma qui è nel ripieno...
Un piatto dall’estetica minimalista: pochi elementi nel cuore di un u...
Fate dei tagliolini impastando le farine, disposte al centro di una spianatoi...
Tritare le mandorle.Montare a spuma il burro, lo zucchero e le uova col maras...
Cuocere le patate, e schiacciarle con la forchetta, grattugiare mezzo tartufo...
Cuochi professionisti
Lorenzaccio
Ristorante Trattoria 1960
A filo d'acqua
Zafferano
Officina Cucina
Trattoria da Eva
La Colombera
Seguici su